Alimentarisottocasa Spa

Shialabeouf

Dice: “e come lo vorresti chiamare altrimenti, scusa?”. Rispondo: “Non lo so, però valeriosordilli.com mi pare un tantino esagerato. Mi pare troppo, ecco, tipo “Alimentari sotto casa Spa”, capito? Una roba da mitomani egoriferiti. O qualcosa del genere”. “Sciocchezze. Sei tu, parli tu, è il tuo stile. Si deve chiamare come te: valeriosordilli.com. E fine”.

Com’è andata a finire, poi, se siete arrivati a questo punto, dovreste averlo capito. Eppure quando ci penso, questa faccenda dell’Alimentari sotto casa Spa continua a tornarmi alla mente, e a costarmi pure qualche imbarazzo. Una roba mia, voi non c’entrate. Poi magari passa. Ma intanto ogni volta che apro questo sito, intimamente, succede più o meno una roba del genere.